Convertire un file video per visualizzarlo sul cellulare

Rieccomi qui con un articolo “succoso”. Scusate la latitanza ma i doveri purtroppo vengono sempre prima dei piaceri.

Oggi voglio mostrarvi come convertire un file video (film ecc.) per poter visualizzarlo sul cellulare.

Nell’ ultimo anno all’interno dei telefoni sono state inserite schede di memoria sempre più capienti (esempio l’N95 8GB) che hanno permesso di copiarci dentro musica mp3, installare giochi di ogni tipo ma, soprattutto video musicali o interi film. La cosa però non è così semplice, in quanto i file DivX, AVI o MPEG comunemente visualizzati sul computer, non si possono visualizzare sul telefonino così come sono ma devono essere convertiti in .mp4.

I programmi che possono convertire file .avi in file .mp4 sono molti ma in questo tutorial utilizzeremo Mediacoder, uno dei migliori trascodificatori gratuiti.

Prima di tutto scarichiamo il Mediacoder Full Pack da qui ed installiamolo sul nostro pc (attenzione, è necessaria una connessione ad internet in quanto il setup scaricherà alcuni codec).

Una volta lanciato il programma ci troviamo di fronte ad una interfaccia divisa in due parti principali

La parte superiore ci dà la possibilità di aggiungere file per la conversione e le proprietà di questi (codec audio-video ecc.)

La parte inferiore invece ci permette di “smanettare” sulle impostazioni di conversione (il tipo di codec video di destinazione,  eventuale resize dell’immagine, conversione audio, ecc.)

Il nostro obbiettivo è quello di ottenere un file .mp4 con audio AAC.

Vediamo nel dettaglio come fare:

  • Aggiungiamo un file nel riquadro superiore tramite il tasto Add o più semplicemente con un Drag&Drop
  • Nella scheda Generic possiamo cambiare la cartella di destinazione del file convertito
  • Spostiamoci nella scheda Picture e spuntiamo la casella Resize.
  • Scegliamo la risoluzione del display del nostro cellulare. Attenti a non metterne una più alta altrimenti il filmato potrebbe essere riprodotto a scatti o addirittura non essere visualizzato. Neanche una più bassa in quanto il cellulare potrebbe tentare di adattare l’immagine sgranandola

  • Quasi tutti i telefonini hanno una risoluzione di 320×240 e quindi un 4:3 ma se quello che vogliamo convertire è un film in 16:9 è bene scegliere una risoluzione di 320×176
  • Clicchiamo ora sulla scheda Video e selezioniamo come Format XviD, Mode Quality-based (con un valore che vada da 75 a 90). Da Encoder togliamo la spunta ad Auto Select e scegliamo anche qui XviD. Dalla scheda sulla destra selezioniamo XviD e su Profile scegliamo Simple Profile Level 3

  • Passiamo ai setteggi per la scheda Audio: Encoder Nero Encoder, Resample Original, nella scheda a destra Profile LC-AAC, Rate Mode Target bitrate ed un bitrate tra 96 e 128 Kbps
  • Scheda Sound e alla voce Channels scegliamo Original
  • Passiamo alla scheda Container e selezioniamo dal menu a tendina MP4, Multiplexer spuntiamo Enable e scegliamo MP4Box

Ok, abbiamo finito con i settaggi, non ci resta che cliccare sul tasto Start in alto e berci una buona birra aspettando che termini la conversione.

Terminata la codifica non resta che copiare il file sul nostro telefonino e guardarci il risultato che abbiamo ottenuto.

Piaciuto? se avete domande su codec, settaggi, caxxi e maxxi non esitate a chiedere nei commenti.

Alla prossima… CiaoOoOo😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: